Cercare nel blog.

venerdì 27 febbraio 2015

Lezione 59 del libro di esercizio. Dio è con me ovunque vado. Dio è la mia forza. La visione è il Suo regalo.

Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi. 

Chiudi gli occhi e di a te stesso: riposo in Dio. Senti quella presenza divina che è dentro della tua mente e chiedi:

Spirito Santo che sei nella mia mente aiutami a capire questa idea di oggi. Aiutami ad essere ogni istante nel presente, osservando ogni cosa che succede nella mia mente per poter comprendere che nulla è reale e liberarmi. Grazie ti amo!

Link alla lezione: PRIMA REVISIONE.

Link alla lezione del libro di testo: Solo il corpo può essere attaccato, tu sei immune. Parte 4.
Lezione 59
La revisione di oggi comprende le seguenti idee:
1. (41) Dio è con me ovunque vado.

Come posso essere solo quando Dio è sempre con me?

Come posso dubitare o sentirmi insicuro quando in Egli dimora la perfetta certezza?

Come può esserci qualcosa che mi possa turbare quando Egli dimora in me nella pace assoluta?

Come posso soffrire quando l'amore e la gioia mi circondano attraverso Egli?

Non posso avere nessuna illusione rispetto a me stesso.

Sono perfetto perché Dio va con me ovunque vado.

2. (42) Dio è la mia forza. La visione è il Suo regalo.

Oggi non ricorrerò ai miei propri occhi per vedere.

Voglio essere disposto a lasciare da parte la sfortunata illusione che posso vedere, e scambiarla per la visione che Dio mi dà.

La visione di Cristo è un regalo ed Egli lo ha dato a me.

Oggi mi avvalerò di questo regalo in modo che questo giorno mi possa aiutare a capire l'eternità.

3.(43) Dio è la mia fonte. Non posso essere separato da Egli.

Posso vedere ciò che Dio vuole che io veda.

Non posso vedere altra cosa.

Oltre la Sua Volontà ci sono soltanto illusioni.

Sono questi quelle che scelgo quando penso che posso vedere separato da Egli.

Sono queste quelle che scelgo quando cerco di vedere con gli occhi del corpo.

Nonostante mi è stata data la visione di Cristo per rimpiazzarli.

Attraverso questa visione è come scelgo di vedere.

4. (44) Dio è la luce nella quale vedo.

Non posso vedere nell'oscurità.

Dio è la mia unica luce.

Pertanto se è che devo vedere dev'essere attraverso Egli.

Ho cercato di definire ciò che è vedere e mi sono sbagliato.

Adesso mi è stato concesso di poter capire che Dio è la luce nella quale vedo.

Darò il benvenuto alla visione e al mondo felice che mi mostrerà.

5. (45) Dio è la Mente con la quale penso.

Non ho pensieri che non condivida con Dio.

Non ho pensieri a parte quelli Suoi, perché non ho altra mente che la Sua.Giacché sono parte della Sua Mente, i miei pensieri sono i Suoi e i Suoi sono i miei. Un corso di miracoli.

Se hai qualche dubbio, hai bisogno di qualsiasi spiegazioni mandami un email.  Mi puoi trovare anche su Facebook. Grazie ti amo. 

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Post più popolari